La Causa di Beatificazione e Canonizzazione 
      
del Servo di Dio Don Francesco Paolo Gravina
- 15 Aprile 1854: Morte del Servo di Dio  Don Francesco Paolo Gravina, Principe di Palagonia. 
   Viene sepolto nella Chiesa di S. Giovanni Battista a Baida.

- 8 Maggio 1958: Riesumazione della Salma del Servo di Dio e Traslazione nella Sepoltura Gentilizia delle Suore di CaritÓ nel Cimitero
  di S. Orsola
- 10 Luglio 1989: La Superiora Generale delle Suore di CaritÓ chiede il Nulla Osta per l'introduzione della Causa di Beatificazione.
- 7 Ottobre 1989: Traslazione  dei resti del Servo di Dio nella Cappella della Casa Madre di Via Sciuti in Palermo.
- 28 Febbraio 1990: Nulla Osta della C.E. Si
- 15 Marzo 1990: Nomina del Postulatore della Causa ( P. Anselmo Valguarnera )
- 23 Aprile 1990: Nulla Osta della Congregazione per le Cause dei Santi per iniziare la Causa di Beatificazione.
- 30 Maggio 1990:
 Decreto del Cardinale Arcivescovo Salvatore Pappalardo per l'Introduzione della Causa di Beatificazione ( vedi testo
-   1 Dicembre 1990:
Costituzione del Tribunale Diocesano, nomina dei Periti Storici  ed apertura dell'Inchiesta.
- 20 Dicembre 1990: Prima Sessione dell'Inchiesta.
- 19 Settembre 1992: Nomina del Postulatore della Causa ( P. Salvatore Vitellaro ).
-   4 Gennaio 1993: Seconda Sessione per la sostituzione del Postulatore.
- 22 Dicembre 1998: Sostituzione del Postulatore della Causa ( P. Giuseppe Di Giovanni ).
- 12 Gennaio 1999: Nuovo delegato Arcivescovile ( P. Giorgio Scimeca )
- 15 gennaio 1999: Terza Sessione dell'Inchiesta.
Dal 20 Dicembre 1990 al 30 Ottobre 2000 si sono tenute 34 Sessioni.
-   9 Marzo 2000: Il Tribunale fa la Dichiarazione " Super non cultu ".
- 30 Ottobre 2000: Il Cardinale Salvatore De Giorgi chiude l'Inchiesta Diocesana.
-   6 Novembre 2000: Consegna dell'Inchiesta Diocesana alla Congregazione delle Cause dei Santi e nomina del Postulatore
                                     ( P. Vincenzo Bertolone ).
- 28 Dicembre 2000: Il Postulatore chiede alla Congregazione di studiare gli Atti della Causa per ottenere il Decreto di validitÓ degli stessi.
-   5 Giugno 2001: La Congregazione delle Cause dei Santi comunica al Postulatore la necessitÓ di una Inchiesta suppletiva.
- 16 Luglio 2001: Richiesta al Card. Salvatore De Giorgi dell'Inchiesta suppletiva e nomina del postulatore ( P. Giuseppe Di Giovanni ).
- 30 Ottobre 2001: Decreto del Cardinale Salvatore de Giorgi per l'apertura dell'Inchiesta suppletiva.
- 22 Febbraio 2002: Chiusura dell'Inchiesta suppletiva ( Dal 31 Ottobre 2001 al 22 febbraio 2002 si sono tenute 12 Sessioni ).
-   2 Marzo 2002: Apertura degli Atti dell'Inchiesta Diocesana suppletiva ( 1 Volume ).
- 11Ottobre 2002: La Congregazione per le Cause dei Santi dichiara la validitÓ degli Atti.
- 22 Novembre 2002: Nomina del Relatore Generale della Causa  ( Fr. Ambrogio Eszer O. P. ).
-        2005: E' pubblicata la Positio sulla Vita, Virt¨ e Fama di SantitÓ del Servo di Dio.      
                                         

La Causa di Beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio
presso la Congregazione delle Cause dei Santi
ha il numero di Protocollo 1722.
L'attore Ŕ la " Congregazione delle Suore di CaritÓ del Principe di Palagonia "
con sede in Via Sciuti 102 in Palermo.